GallesCoppa del mondo di rugbyRWC 2019Maglia Rugby

Maglia Galles Coppa del mondo di rugby 2019


Biggar, con 83 presenze, è una figura chiave in Galles: si è classificato al quarto posto nella Coppa del mondo di rugby giapponese lo scorso anno e nelle Sei Nazioni nel 2020, ma ha terminato la partita prematuramente.


Il trentenne lavora ancora duramente a casa sua nel Northamptonshire, mentre si gode ancora la compagnia di sua moglie Alex e del loro giovane figlio.


Biggar-Gales-Rugby-RWC-2019


Nel 2019, Biggar indossa la nuova maglia da calcio del Galles per partecipare ai Mondiali. Nonostante la prestazione insoddisfacente di Biggar ai Mondiali di rugby del 2019, non possiamo negare il suo contributo passato alla squadra di rugby del Galles.


Il design per la casa della maglia della Coppa del Mondo di rugby del Galles è rosso classico con un colletto bianco aperto. La maglia presenta anche un motivo a quarto di tono, inteso a rappresentare i quattro angoli del Galles uniti dietro la sua squadra.


Maglia_Gales-Rugby-RWC-2019


La forma diagonale della parte smussata è anche progettata per rappresentare lo scudo, facendo riferimento alla linea "Sei ancora la mia forza e lo scudo" nel classico inno di rugby gallese "Pane del cielo".


Nei dettagli davvero folli, l'angolo diagonale è ovviamente di 18,81 gradi, un tributo alla fondazione della Welsh Football League nel 1881. Il tema "Scudo" continua ad apparire sul badge WRU ed è incluso per la prima volta nello straordinario scudo rosso.


Maglia_Gales-Rugby-RWC-2019


La maglia della Coppa del Mondo di rugby ha il logo Under Armour al centro, il logo RWC sul petto a destra e il logo UA sul lato destro della versione post-regolare.


Questo nuovo distintivo a tre piume WRU "integrato nel punto" appare sullo sfondo esagonale rosso asimmetrico o sullo scudo di tutte le versioni delle maglie internazionali da uomo e da donna senior ed è riutilizzato sui pantaloncini.


Il logo WRU non apparirà su nessun altro equipaggiamento sulla pista di rugby gallese in questa forma di schermatura, garantendo così che diventi un distintivo di aspirazione che simboleggia il massimo onore che i giocatori possono ottenere nelle competizioni nazionali quando passano il sistema.


Negli ultimi 20 anni, i disegni cambianti del Galles da nero e antracite a giallo canarino e argento hanno indossato una varietà di cose, ma per qualche ragione, il verde non è mai stato popolare tra i designer, infatti Parte del motivo per cui non hanno indossato una maglietta verde dal 1995 potrebbe essere per evitare somiglianze con le maglie irlandesi.


Maglia_Gales-Rugby-RWC-2019


Ma quest'anno, il Galles ha ancora mostrato una nuovissima maglia di riserva che taglia i disegni neri e grigi degli ultimi anni e preferisce il design verde scuro con lo stesso motivo a quarti.


Il nuovo colletto è diverso da quello che abbiamo visto prima sulle camicie UA: il design a scollatura a basso profilo è sia classico che moderno, in netto contrasto con la scollatura ultra aderente che ha oscillato in Galles negli ultimi anni. E ci sono buone ragioni.


Il Galles ha indossato per la prima volta una nuova maglia nel warm up della Coppa del Mondo contro Inghilterra e Irlanda, e la versione RWC debutterà nella prima partita della Coppa del mondo di rugby 2019 contro la Georgia.